protezione delle superfici

Agriturismo El Pavejo – Recupero e conservazione

Agriturismo El Pavejo

Il bello della tradizione

Immerso nella natura dei Colli Berici, a pochi minuti da Vicenza,  sorge   l’agriturismo El Pavejo.

Uno splendido rustico recentemente ristrutturato con ottimo gusto da Anna e Giorgio.

Pietra di Vicenza, legno, cotto, graniglie, mattoni  a vista… tutto è rimasto al proprio posto.

Il risultato è  straordinario: i materiali della tradizione mantenuti e riportati allo splendore originario!

Grazie al nostro partner, Peotta Armando, autore di diverse realizzazioni all’interno della struttura, anche noi di CHEM project abbiamo fatto la nostra parte ( con l’immancabile e insostituibile aiuto di MB Ecocleaning ).

Dopo una doverosa pulizia post cantiere, abbiamo provveduto a rivitalizzare e proteggere con i nostri prodotti i preziosi materiali utilizzati per le finiture.

Recupero e conservazione all’insegna della tradizione.

A voi il giudizio!

      Il cotto interno

Deceratura con Decover-H e Sol-Mix, lavaggio in soluzione acida con AC 01 Forte  per l’abbattimento del pH e risciacquo, tutto con ausilio di monospazzola ed aspiraliquidi. Trattamento con protettivo antimacchia a base acqua NP – H 

Cotto da pulire

Cotto interno – Prima

Lavaggio del cotto con monospazzola

Lavaggio

Cotto decerato e pulito

Pavimento decerato e pulito

Trattamento protettivo del cotto

Trattamento protettivo

Cotto trattato

Effetto finale

Sala pavimentata in cotto

Sala colazioni

 

 

 



Il marmo ad opera incerta esterno

Prima pulizia con idropulitrice, passaggio con detergente professionale Basic Forte  ed ausilio di monospazzola ed aspiraliquidi. Neutralizzazione del pH e successivo risciacquo. Trattamento protettivo idrorepellente ad effetto naturale BLK Pietre

 

Opera incerta prima della pulizia

Esterno in marmo ad opera incerta – prima

Pulizia iniziale marmo ad opera incerta

Prima pulizia con idropulitrice

Opera incerta pulito

Dopo passaggio con detergente

Esterno El Pavejo

Esterno Agriturismo

 


La Pietra di Vicenza

Lavaggio iniziale con idropulitrice, passaggio successivo con detergenti professionali appositi (AM 02 e Sanit), risciacquo e sanificazione con stesura disinfettante (ancora Sanit). Applicazione di idrorepellente BLK Pietre  (esterno) e protettivo idro-oleorepellente su scale interne e balconcino Chem Oil-H.                                               

Cornice in pietra di Vicenza ammalorata da microorganismi

Cornice in pietra di Vicenza – prima

Balconcino in pietra di Vicenza sporco

Balconcino in pietra di Vicenza – prima

Pulizia iniziale cornice pietra di Vicenza

Primo lavaggio con idropulitrice

Scala interna in pietra di Vicenza finita e trattata

Scala interna pulita e trattata

Lavello in pietra di Vicenza

Particolari in pietra di uno dei bagni

 

 


Le graniglie e i mattoni

Smacchiatura e sgrassaggio graniglie, risciacquo e trattamento idro-oleorepellente con Chem Oil – H ;  pulizia con soluzione acida, risciacquo e trattamento consolidante antipolvere Dust-H per i mattoni a vista.

Pavimento cucina in graniglia levigata

Agglomerato di graniglie di marmo e cemento levigate

Mattoni faccia a vista

Colonna in mattoni a vista

Angolo in mattoni

Finiture in mattoni a vista

Camera Leccio del Corno

Una camera da letto


SI RICOMINCIA !!!

Prenditi cura della tua casa. 

 

Le ferie (ahimè) sono terminate, ma per fortuna anche il caldo torrido se ne è andato.

E’ questo il periodo ideale per intervenire e proteggere il tuo pavimento esterno, il tuo rivestimento o il tuo muretto dallo smog, dalla formazione di microorganismi, salnitro e da tutto ciò che deturperà il loro aspetto!

Pulisci con il giusto detergente, disinfetta con il prodotto più adatto e proteggi con l’impregnate più idoneo, secondo l’effetto che desideri.

Puoi farlo tu o chiedere il nostro intervento.

casa - muffe su mattoni casa - sporco su piastre cemento casa - sale su mattoni a vista

casa - microorganismi su cotto

 

 

 

 

 

NON RISCHIARE TUTTO QUESTO E NON ASPETTARE OLTRE!!!

 CHIEDICI COME PRESERVARE E MIGLIORARE L’ASPETTO DEL LUOGO IN CUI VIVI.

Saremmo lieti di formulare un preventivo o di effettuare un sopralluogo senza impegno di acquisto (di prodotti o di intervento con nostri operatori specializzati).

Ti aspettiamo!

 

 


Servizio completo !

Il “Cantiere del mese”  riguarda una villetta singola di recente costruzione, pavimentata esternamente con una pietra naturale (arenaria grigia, finitura a spacco) con recinzione in parte di calcestruzzo  a vista ed il garage pavimentato in cemento liscio (elicotterato) . I materiali utilizzati creano una perfetta armonia di forme e colori ma sono tutti molto assorbenti e quindi soggetti ad un precoce deterioramento (opacizzazione, macchiabilità, formazione di microorganismi, sfarinamento/sfaldamento). Con gli adeguati prodotti protettivi, siamo però in grado di mantenerne intatte più a lungo le caratteristiche originarie.

Pietra naturale

PIETRA ARENARIA – Pavimentazione esterna

La scelta a livello estetico è  perfetta per la situazione ma il materiale, essendo molto poroso, va trattato con un protettivo già in fase di posa, prima di fugare le piastre, per facilitarne la pulizia successiva ed evitare alonature dovute all’umidità contenuta nel fugante stesso. In questo caso è stato applicato ISOL-H, poi si è proceduto con la stuccatura.

Pietra arenaria grigia

Prima della fugatura

Prima della fugatura

Misura della pendenza

 

 

 

 

 

 

Successivamente all’indispensabile lavaggio dopo posa, eseguito utilizzando AC 01 Forte  opportunamente diluito, sul vialetto pedonale e sul marciapiede che circonda l’immobile è stato applicato BLK Pietre  (idrorepellente ad effetto naturale trasparente, traspirante non pellicolante e consolidante di superficie ) allo scopo di impedire il passaggio dell’acqua all’interno della pietra, che comporterebbe opacizzazione del materiale,  formazione di microorganismi,  sfarinamento ed’eventuale sfaldamento per possibili ghiacciate durante il periodo invernale.

Pietra al naturale

Non trattata

Dopo il trattamento

Nella zona retrostante l’abitazione invece, dove è presente un caminetto ed una zona barbecue e dove d’estate molto spesso capita di pranzare o cenare, abbiamo optato per CHEM OIL-S,   idro-oleorepellente a base solvente ad effetto naturale, che oltre all’assorbimento dell’acqua, impedisce anche la penetrazione in profondità delle macchie d’olio e di cibo senza alterare aspetto e traspirabilità  della superficie, essendo anch’esso un prodotto non pellicolante.

 

Cemento e calcestruzzo

CALCESTRUZZO – Recinzione

In questa circostanza, dopo un semplice passaggio con idropulitrice per togliere qualsiasi residuo di sporco da smog e microorganismi, abbiamo applicato BLK Cem, idrorepellente specifico per cemento e CLS  con caratteristiche analoghe al BLK Pietre, allo scopo di evitare gli stessi problemi che l’assorbimento d’acqua crea  alla pietra.

Prima della pulizia – Microorganismi

Prima della pulizia – Microorganismi

Recinzione pulita

Recinzione trattata con BLK Cem

Dopo tempo differenza con e senza trattamento

 

 

 

 

 

 

CEMENTO LISCIO – Pavimento garage

Si dà il caso che il committente sia un collezionista di auto d’epoca le quali, per quanto mantenute sempre in ottimo stato, qualche goccia d’olio ogni tanto la perdono. Tenendo conto poi del traffico generato da più veicoli, nasce l’esigenza di un protettivo con caratteristiche di tenuta ad alte prestazioni. Niente di meglio che utilizzare STAMP – S, prodotto specifico per la superficie in oggetto che resiste ad acqua, olio, acidi ed alcali diluiti, macchie di qualsiasi tipo e traffico elevato. Prodotto in questo caso trasparente ma disponibile anche colorato, su richiesta.

Rimozione polvere

Applicazione STAMP-S

Risultato finale

Con poca spesa  ed in modo molto semplice è possibile allungare la vita dei propri pavimenti e rivestimenti, interni ed esterni, proteggendoli e rendendoli pulibili più agevolmente.

Vale la pena farlo già appena posati, rende più facile il lavoro e riduce i costi.

Buon lavoro !

 

 

 


Protezione pietra naturale in interno

Nel panorama caratteristico dei Colli Euganei, letteralmente immerso nel verde e lontano dai rumori della “civiltà”, ecco una bellissima ristrutturazione di pregio di un immobile destinato a dependance di una villa scelta come dimora estiva da una coppia di professionisti.

Vera e propria oasi di relax, il locale è costituito da un open space, un bagno ed uno studio interamente pavimentati con la pietra locale per antonomasia, la Trachite Zovonite grigia, in questo caso finita in superficie a “buccia d’arancia” e quindi con spiccata tendenza  a trattenere lo sporco, oltre che ad assorbire qualsiasi tipo di liquido.

E’ ovvio che tale materiale, come tutti i lapidei, richieda un trattamento protettivo che impedisca appunto l’assorbimento di acqua, olii e macchie di altro genere;  l’esigenza del progettista, in accordo con i proprietari, era però quella di non alterare minimamente l’aspetto del materiale.

La scelta è caduta su CHEM OIL-S, idro-olerorepellente  a base solvente, trasparente , traspirante non pellicolante, ad alto potere  protettivo.

 

Dopo un opportuna rimozione dei residui di posa con detergente specifico e utilizzando una mono-spazzola a bassi giri, abbiamo applicato, a pavimento perfettamente asciutto, un paio di mani di prodotto con l’ausilio di un rullo a pelo corto.

 

 

 

 

 

Sul rivestimento del bagno e sul piatto doccia, in mosaico di marmo , è stato invece utilizzato BLK Pietre, non essendovi l’esigenza di proteggere la superficie dagli olii ma solo renderla idrorepellente.

A breve, quando le condizioni di temperatura e umidità ce lo permetteranno,  procederemo sulle superfici esterne; anche qui BLK Pietre  e CHEM OIL-S, quest’ultimo però solo sulla zona destinata al dinner.


Resina colorata

Una superficie di circa 400 mq per una nuova area espositiva, quella realizzata dagli amici di V-Si a Pordenone, dedicata a prodotti e servizi per la ristrutturazione e per la finitura di abitazioni, uffici e negozi. V-Si  Rete Commerciale Evoluta, con estrema professionalità e competenza, permette di entrare in contatto direttamente con le aziende fornitrici evitando i costi di gestione dei canali di vendita tradizionali.

Per la pavimentazione di una parte della nuova mostra, l’esigenza era di trovare una soluzione rapida, efficace e pratica nella manutenzione ma allo stesso tempo esteticamente gradevole e che non contrastasse con i materiali ed i prodotti esposti. Oltretutto i locali ospitavano una tipografia perciò ci si può immaginare la quantità di macchie di inchiostro sparse ovunque sulla superficie.

Preparazione fondo

Preparazione fondo

Applicazione seconda mano

Applicazione seconda mano

Si è optato per una prima azione di abrasione, allo scopo di eliminare in maniera radicale le impurità ed una successiva applicazione di STAMP -S in 3 mani, opportunamente colorata(in questo caso di un colore neutro, un grigio RAL 7001);  la superficie viene così resa impermeabile all’acqua, agli olii, alle macchie di qualsiasi natura e perfino agli acidi diluiti, resistente al calpestìo  oltre che più facilmente pulibile.

STAMP-S è un prodotto studiato per i professionisti del settore ma di semplice applicazione anche per chi lo utilizza nel fai da te. L’abilità di chi ha applicato il prodotto ha fatto il resto, donando un gradevole ed elegante effetto “spatolato”.

Dopo la prima mano

Dopo la prima mano

Finitura ad effetto "spatolato"

Finitura ad effetto “spatolato”

Perciò, grazie a V-Si per aver scelto Chem project e un grosso in bocca al lupo per la loro attività !!
cropped-Chemproject2

 

 


Cemento liscio e Calcestruzzo stampato

Un tempo era destinato quasi esclusivamente a capannoni industriali, ora è proposto sempre più spesso dagli architetti per pavimentare negozi e centri commerciali, aree pubbliche ed abitazioni private. Il cemento liscio (o battuto di cemento) è una pavimentazione sempre più diffusa e molto richiesta grazie ai numerosi vantaggi che la caratterizzano .

Realizzazione pavimento

Realizzazione pavimento

cemento-liscio-da-trattare

Effetto finale NON trattato

Negli ambienti interni è versatile, veloce ed economica da realizzare, perfettamente compatibile con il riscaldamento a pavimento. Inoltre pratica nella manutenzione e più igienica dei pavimenti piastrellati, per la totale assenza di fughe (dove si annida più facilmente lo sporco), personalizzabile con diversi colori e finiture, resistente al calpestìo e duratura nel tempo.

 

 

 

Per gli esterni esiste una variante di pavimentazione monolitica, in calcestruzzo opportunamente addittivato per migliorarne le prestazioni, conosciuto come Calcestruzzo Stampato,  che simula diversi materiali naturali (pietre, porfido, sassi, legno, ecc.)

pietra-stampata

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

porfido-stampato

 

 

 

 

 

Grazie a STAMP -S di CHEM project, questo tipo di pavimentazione diventa impermeabile all’acqua, agli oli, alle macchie di qualsiasi natura e perfino agli acidi diluiti. Un prodotto studiato per i professionisti del settore  ma di semplice applicazione anche per chi lo utilizza nel fai da te.

 

img_5773

img_5783

 

 

 

 

 

 

 


Proteggere e ravvivare il porfido

Il porfido, pietra vulcanica tra le più diffuse, è notoriamente molto resistente al traffico tanto da essere utilizzato (sotto forma di cubetto soprattutto) per la realizzazione di strade e di piazze.

Uno dei suoi impieghi più comuni sotto forma di lastrame (la cosiddetta “opera incerta”) è invece nell’ambito residenziale, ed è principalmente in questo contesto che nasce l’esigenza di proteggerlo e/o ravvivarne i colori poiché con il tempo, le condizioni atmosferiche e l’azione dell’uomo fanno sì che questa magnifica pietra naturale si opacizzi, si macchi o comunque perda le caratteristiche estetiche iniziali che la contraddistinguono.

Grazie a 2 prodotti (AC 01 Forte per la pulizia e RAVV – Pietre per la protezione e il ripristino dei colori originari) e alla perizia e alla professionalità di MB – Ecocleaning ecco i risultati di un ottimo lavoro di ripristino di una pavimentazione posta più di 10 anni fa presso un’abitazione privata di Badia Polesine (RO).

 

Pavimentazione in porfido prima del lavaggio

Pavimentazione in porfido prima del lavaggio

 

porfido lavaggio

Lavaggio con idro-pulitrice ad ugello rotante ed apposito detergente

Pavimentazione in porfido lavata con apposito detergente

Pavimentazione in porfido lavata con apposito detergente

Pavimentazione trattata con protettivo idrorepellente traspirante

Pavimentazione trattata con protettivo idrorepellente traspirante


Trachite in Galleria Barcella – Mestre VENEZIA

Trachite Zovonite

Ecco un’importante realizzazione in Trachite Zovonite mista a finitura bocciardata in pieno centro storico a Mestre – VENEZIA, adiacente alla centralissima Piazza Ferretto : Galleria Barcella, sede di un gruppo di negozi di prestigio, .

Più di 1000 mq totalmente pavimentati con il bellissimo materiale, sia negli spazi comuni, sia all’interno degli spazi commerciali, sempre con la stessa finitura superficiale.

L’esigenza del progettista era quella di proteggere la pavimentazione (essendo essa assorbente) , senza alterare l’effetto visivo di continuità tra gli spazi interni ed esterni ai negozi (questi separati dal percorso esterno da ampie vetrate).

A tale scopo abbiamo utilizzato 2 prodotti a barriera chimica, trasparenti e traspiranti, non pellicolanti : BLK Pietre, idrorepellente a base idro-alcoolica per il passaggio centrale e CHEM OIL – H  idro – oleorepellente a base acqua per gli interni e per lo spazio antistante un bar (con ulteriore finitura sempre a base acqua);

in questo modo la superficie rimane perfettamente protetta e completamente inalterata dal punto di vista delle caratteristiche estetiche.